create a site for free














Pavarotti d'Oro

Concerto vocale benefico
Omaggio a Luciano Pavarotti


17 Ottobre 2019
ore 20,45

Teatro Comunale "Bonifazio Asioli" - Correggio (RE) 

Grande concerto vocale benefico con
Ensamble Gocce d'Opera

Concertatore e pianista

M° Paolo Andreoli

Pavarotti d'Oro a

ELISA

Mobirise

ELISA all’anagrafe Elisa Toffoli, nasce il 19 dicembre 1977 a Trieste e cresce a Monfalcone (GO). E’ cantautrice, polistrumentista e produttrice musicale. A sedici anni un suo demo viene consegnato all’etichetta “Sugar Music” che ne intuisce il potenziale e offre ad Elisa un contratto discografico. Nel 1997, viene pubblicato l’album d’esordio dal titolo “Pipes & Flowers”. Da lì inizia una scalata straordinaria che la porta a conquistare 26 Dischi di Platino e il Disco di Diamante, e a collaborare con grandissimi artisti come Luciano Pavarotti, Ennio Morricone, Tina Turner, Andrea Bocelli, Dolores O’Riordan, Imagine Dragins, solo per citarne alcuni. “Diari aperti” (etichetta Island Records), l’album più recente pubblicato il 26 ottobre 2018, è stato certificato Disco di Platino, e i suoi primi singoli sono al vertice delle classifiche radiofoniche. In Italia ha ottenuto tutti i principali premi e riconoscimenti in ambito musicale tra cui il Festival di Sanremo nel 2001 con il brano “Luce - Tramonti a Nord Est -” . 
Elisa è anche Ambasciatrice per Save The Children.

Ospite della serata

M° Leo Nucci

Baritono

Mobirise

Leo Nucci, nato a Castiglione dei Pepoli ( Bologna), ha studiato canto a Bologna con Giuseppe Marchesi e si è perfezionato poi con Ottavio Bizzarri e Mario Bigazzi. Il debutto avvenne a Spoleto nel 1967, presso il Teatro Sperimentale "A. Belli" come Figaro nel Barbiere di Siviglia di Rossini. Al Teatro alla Scala debutta nel 1977, sempre nel Barbiere di Siviglia. Nel 1978 è chiamato alla Royal Opera House Covent Garden di Londra per cantare nella Luisa Miller. Oggi è considerato il maggior baritono in carriera. Ha inaugurato diverse volte il Teatro alla Scala con cui collabora da dal 1977 così come trentennale è il rapporto con l'Arena di Verona. Tra le varie produzioni ricordiamo Simon Boccanegra diretto da Sir.Georg Solti, Tosca, Rigoletto, Il Trovatore, Nabucco, Macbeth, La Forza del destino, I Due Foscari e Otello dirette da Riccardo Muti. E' ambasciatore UNICEF e nel 1992 il Presidente della Repubblica gli conferisce l'onorificenza di Grande Ufficiale al merito della Repubblica Italiana.

M° Paolo Andreoli

Pianista e concertatore 
Dirige l'Orchestra Sinfonica "Giuseppe Verdi" Di Parma

Mobirise

Collabora da quasi un ventennio con i più importanti teatri d’opera italiani e con artisti di fama internazionale, tenendo concerti tra l’altro a New York, Pechino e Istanbul. Ha avuto l’onore di accompagnare dal 2004 le lezioni del M° Pavarotti impartite ai suoi amati allievi fino agli ultimi giorni prima della sua scomparsa. Nel settembre 2015 ha diretto magistralmente l’orchestra dell’Opera Italiana in un concerto alla memoria del Maestro Luciano Pavarotti.

Cantanti ospiti della serata

Mobirise

Marily Santoro

Soprano

Marily Santoro ha studiato con Liliana Marzano e si è diplomata al Conservatorio F. Cilea a Reggio Calabria. Studia attualmente con il soprano Raina Kabaivanska a Modena. Vincitrice del Primo Premio assoluto del terzo “Concorso Internazionale Santa Gianna Beretta Molla”.
Finalista del XLV Concorso Internazionale Toti dal Monte e successivamente Finalista al 57^ Edizione Concorso Voci Verdiane di Busseto. Debutta giovanissima nel 2015 il ruolo di Violetta ne “La Traviata” di G. Verdi al Teatro C. Goldoni di Livorno. Nel 2017 debutta il ruolo di Titolo “Norma” all’Opera Sofia Ballet. Ha ripreso ancora Norma per il Reghion Opera Music Festival al Teatro Comunale Francesco Cilea di Reggio Calabria. Nel 2019 ha tenuto una Tournée in Cina in collaborazione con l’Orchestra del Festival Pucciniano di Torre del Lago. Tra i prossimi impegni, sarà Cio Cio San in “Madama Butterfly” di G.Puccini per il circuito del Japan Opera Festival.

Mobirise

Mirko Matarazzo

Tenore

Nasce a Roma dove studia canto e composizione al Conservatorio di musica S. Cecilia. Continua la sua preparazione sotto la guida di prestigiosi insegnanti quali Gianni Raimondi, Antonietta Stella, Franco Corelli, Luciano Pavarotti ed Ernesto Veronelli. Viene scelto come miglior allievo e unico tenore italiano,accompagnato dall’Orchestra del Teatro Regio di Parma diretta dal M°Aldo Sisillo, al Memorial Pavarotti del 6 settembre 2010. Nel suo repertorio troviamo ruoli che vanno dal tenore lirico pieno al tenore drammatico. Viene invitato a cantare in teatri Italiani e in altri paesi: dalla Germania alla Spagna, dalla Russia a Israele. Si ricorda la tournée della Madama Butterfly del Festival Puccini di Torre del
Lago in Giappone. A Torre del Lago si impone prima con Tabarro e Butterfly, poi sarà Mario Cavaradossi nell’ultima grande interpretazione di Tosca del soprano Daniela Dessì.

Mobirise

Giuseppe Michelangelo Infantino

Tenore

Nasce a Leverkusen nel 1994. Nel 2008 intraprende lo studio del pianoforte e successivamente del canto lirico, quest’ultimo sotto la guida del il M° Giuseppe Garra e il M. Franco Gaiezza presso l’ISSM “A. Toscanini” di Ribera (Ag) completando il percorso di studi conseguendo la laurea con 110 lode e menzione d’onore. Nel 2016 gli viene conferito il Premio Speciale Casio presso il Teatro Pirandello di Agrigento. Finalista in numerosi
concorsi, premiato da Nicoletta Mantovani, ha partecipato a diversi concerti in prestigiosi eventi organizzati dalla Fondazione Pavarotti.

Mobirise

Carlo Alberto Bacchi

Pianista

Nato a Correggio, il 24 marzo 2001. Dopo aver frequentato per alcuni anni i corsi di pianoforte e composizione presso il conservatorio Vecchi/Tonelli di Modena e Carpi, incontra il maestro concertista Roberto Prosseda, diventa suo allievo effettivo e prosegue tutt’ora gli studi con lui nella sua Accademia di perfezionamento pianistico Musica Felix di Prato (Firenze). Ha partecipato a varie master-class con prestigiosi maestri, tra i quali Carlo Guaitoli, George Vatchnadze (DePaul University, Chicago), Boris Berman (Yale University), Lucy Revers (Mozarteum, Salisburgo), Bruno Monsaingeon (musicista e regista francese). Si esibisce come solista e da poco forma anche un duo stabile pianoforte-flauto con Lorenzo Minelli. Frequenta il liceo delle scienze umane San Tomaso d’Aquino di Correggio, non abbandona la passione per la recitazione teatrale e per la composizione.

Prevendita e Biglietti

Vendita Biglietti

Domenica 29 Settembre
dalle 10 alle 12,30 c/o la biglietteria del Teatro Asioli.

Nei giorni successivi la biglietteria sarà aperta
dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 19
Il giorno di concerto la biglietteria aprirà dalle 18 a inizio concerto.

Ingressi:

PLATEA € 30,00
PALCHI 1° e 2° ordine centrale € 30
PALCHI 1° e 2° ordine laterale e 3° ordine € 20,00
LOGGIONE € 10,00

Da LUNEDI' 23 settembre sarà possibile prenotare i biglietti telefonicamente
allo 0522 637813 o tramite email : info@teatroasioli.it

Sponsor

Amici del Pavarotti d'Oro

Contatti

Pavarotti d'Oro - Tutti i diritti sono riservati