Pavarotti d'Oro

Concerto vocale benefico
Omaggio a Luciano Pavarotti


SOSPESO
CAUSA COVID-19

24 Ottobre 2020
ore 20,45

Teatro Comunale "Bonifazio Asioli" - Correggio (RE) 

Grande concerto vocale benefico con
Ensamble Gocce d'Opera

Concertatore e pianista

M° Paolo Andreoli

Pavarotti d'Oro a

FRANCESCO MELI

Tenore

Mobirise

Francesco Meli è uno dei tenori più richiesti del mondo. Nato a Genova nel 1980, ha debuttato a 22 anni al Festival dei due Mondi di Spoleto, iniziando una strepitosa carriera nel repertorio belcantistico e rossiniano. Ha cantato per la prima volta alla Scala a soli 23 anni ne Les Dialogues des Carmelites diretto da Riccardo Muti, e vi è poi tornato regolarmente. Ad oggi, ha venti diverse locandine alla Scala. Ha oltre cinquanta ruoli in repertorio e ha cantato in decine di recitals solistici, sempre diretto dai più importanti direttori d’oggi. Tra i suoi impegni più recenti, Simon Boccanegra a Londra e Vienna, Ernani, La Traviata, Tosca, Trovatore e Aida alla Scala, Requiem di Verdi diretto da Muti a Tokyo, Baden-Baden e al Festival di Salisburgo, Aida alla Fenice e in forma di concerto a Chicago con la CSO diretta da Muti, Verdi Opera Gala a Piacenza, Giovanna d’Arco in concerto alla Monnaie, Ernani in concerto a Lione, Parigi e Vichy, Requiem di Verdi diretto da Muti al Musikverein di Vienna, Un Ballo in maschera al Maggio Musicale Fiorentino.

Ospite della serata

Serena Gamberoni

Soprano

Mobirise

La soprano ha debuttato appena ventenne cantando le parti di Zerlina e Gilda. Da allora si è imposta in teatri prestigiosi nei ruoli di Giannetta, Adina, Sophie, Susanna, Oscar e Norina.
Ha debuttato alla Scala ed al Covent Garden in nuove produzioni di “Un Ballo in Maschera”, cantando nel ruolo di Oscar anche all’Opera di Roma ed alla Fenice, diretta da Myung-Whun Chung per l’apertura della stagione 2017. Da qualche anno il suo repertorio si è ampliato e radicato sempre di più verso i ruoli lirici di Mimì, Liù, Lauretta, Contessa della “Nozze di Figaro”, che ha cantato a Ravenna diretta dal M° Riccardo Muti e che canterà alla NTT di Tokyo nel 2021.

Ospite della serata

Francesco Loi

Flautista

Mobirise

È Primo flauto del Teatro Carlo Felice di Genova e docente al Master annuale di Flauto al Conservatorio Verdi di Milano. Diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio di Cagliari e perfezionatosi a Imola con Massimo Mercelli e al Conservatorio superiore di Ginevra con Maxence Larrieu, è stato diretto da Riccardo Muti, Giuseppe Sinopoli e Carlo Maria Giulini. Ha una carriera che lo porta a suonare con orchestre come Deutchekammervirtuosen e Orpheus chamber Orchestra di New York, a essere ospite in festival come Ravenna Festival, Festival di Erl in Austria, Galway Flute Festival, e a insegnare all’Università Senzoku di Tokio, alle Masterclass del Flute Festival nella Valle di Gonjiam a Seoul, e alla Musikhochschule fur Musik di Stoccarda.

M° Paolo Andreoli

Concertatore e pianista

Mobirise

Collabora con i più importanti teatri d’opera italiani e con artisti di fama internazionale, tenendo concerti tra l’altro a New York, Pechino e Istanbul.
Ha avuto l’onore di accompagnare dal 2004 le lezioni del M° Pavarotti impartite ai suoi amati allievi fino agli ultimi giorni prima della sua scomparsa. Nel settembre 2015 ha diretto magistralmente l’orchestra dell’Opera Italiana in un concerto alla memoria del Maestro Luciano Pavarotti.

Cantanti ospiti della serata

Mobirise

Lodovico Filippo Ravizza

Baritono

Nato nel 1995, nel 2019 è Ping nella “Turandot” per il progetto di EuropaInCanto. Si è esibito in alcuni dei più prestigiosi teatri italiani come il Teatro San Carlo di Napoli, il Teatro Comunale di Bologna, il Teatro Eliseo e il Teatro Romano di Ostia Antica. È vincitore del
premio “Giovane talento” al terzo Concorso Lirico Internazionale Adriana Maliponte. A dicembre 2019 è solista nella Petite Messe Solennelle di Rossini al Monastero di Santa Cecilia in Trastevere, con la direzione del M° Daniele Ruffino. Tiene regolarmente concerti
da solista esibendosi sia nel repertorio lirico sia in quello sacro.

Mobirise

Giulia Mazzola

Soprano

Nata a Palermo nel 1996. Giovanissima entra a far parte del coro delle voci bianche del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo. Nel 2010 inizia gli studi presso il liceo musicale Regina Margherita di Palermo dove intraprende un’attività concertistica come solista
con il coro e l’orchestra del medesimo istituto. Nello stesso anno inizia a studiare tecnica vocale e repertorio con Francesca Martorana. Attualmente prosegue i suoi studi con il soprano Cinzia Forte. A gennaio 2020 è nelle vesti di Lisa ne “La Sonnabula” per conclu-
dere la tournée al Teatro Sociale di Bergamo. Sempre nello stesso periodo è Adina ne “L’Elisir d’amore” per le riprese del progetto Operadomani al Teatro Solvay di Rosignano e al Teatro Municipale di Piacenza.

Mobirise

Eleonora Filipponi

Mezzosoprano

Nata a Crema nel 1992, ultimati gli studi con il M° Roberto Quintarelli, nell’ ottobre 2016 entra all’istituto Superiore di Studi Musicale Monteverdi di Cremona. Nel maggio 2017 si esibisce in concerto al Teatro Filarmonico di Verona con il soprano Fiorenza
Cedolins, con la quale si perfeziona tuttora. A novembre 2017 è finalista al IX Concorso - Omaggio a Titta Ruffo a Pisa. Ad agosto 2018 vince il premio come Giovane Talento al concorso del Montecatini International Opera Festival. A settembre 2018 partecipa allo show televisivo Opera On Ice. Ha interpretato ruoli come Maddalena nel “Rigoletto”, Dorabella nel “Così Fan Tutte”, Isabella ne “Italiana in Algeri”, Carmen, Flora in “Traviata”.

Mobirise

Gabriele Andreoli

Tromba

Frequenta il terzo anno accademico ed è in procinto di laurearsi sotto la guida del direttore dell’istituto Marco Fiorini e con il M° Marco Pierobon, trombettista italiano di fama mondiale. Ha iniziato il suo percorso musicale con il M° Angelo Andreoli, Direttore della Banda Cittadina “Luigi Asioli” di Correggio. Ha collaborato con l’Orchestra Giovanile della Via Emilia, con l’Orchestra Giovanile della Svizzera Italiana. Ha partecipato a vari Master di Tromba tenuti da valenti professori d’orchestra.

Prevendita e Biglietti

Vendita Biglietti

Domenica 18 Ottobre
dalle 10 alle 12,30 c/o la biglietteria del Teatro Asioli.
Il giorno del concerto la biglietteria aprirà dalle 18 a inizio concerto.

Ingressi:

PLATEA € 35,00
PALCHI 1° e 2° ordine centrale € 35
PALCHI 1° e 2° ordine laterale € 25,00
PALCHI 3° ordine € 25,00
LOGGIONE € 15,00

Da LUNEDI' 19 Ottobre sarà possibile prenotare i biglietti telefonicamente
allo 0522 637813 o tramite email : info@teatroasioli.it


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Partner Ufficiali

Amici del Pavarotti d'Oro

Contatti

Pavarotti d'Oro - Tutti i diritti sono riservati 

Built with Mobirise website template